Modellazione grafica (BIM)



Il BIM si propone come la maggiore innovazione progettuale degli ultimi anni, spostando il metodo progettuale verso la trdimensionalità, puntando a racchiudere in un solo modello elaborazioni grafiche, calcoli e valutazioni economiche e temporali. AK crede fortemente nel lavoro su piattaforma BIM ed ha investito da subito per la formazione e lo sviluppo di applicazioni BIM alle opere geotecniche.
AK è partner del Politecnico di Torino per affidare tesi e tirocini su temi BIM.

Gli strumenti
Per raggiungere un alto livello di maturazione BIM in AK si fa largo uso di prodotti Autodesk e non solo.

  • REVIT
    Autoedesk Revit® è uno strumento di integrazione BIM, dove i componenti edili costituenti il modello sono strettamente legati tra di loro. In Revit si assembla l’intero progetto come se fosse già realizzato, documentando tutto il processo facendo leva sull’elevata abilità del software a produrre computi e soprattutto ad apportare cambiamenti al progetto in tempo reale.
  • CIVIL 3D
    AutoCAD® Civil 3D® è un software di ingegneria e una soluzione per la documentazione e la progettazione civile che supporta i workflow BIM . Con AutoCAD Civil 3D, i professionisti del settore delle infrastrutture possono comprendere meglio le prestazioni del progetto, mantenere maggiore congruenza dei dati e dei processi e rispondere alle modifiche in tempi più rapidi.
  • NAVISWORK
    Autodesk Navisworks® permette ai professionisti di revisionare i modelli e i dati integrati assieme ai soggetti coinvolti, offrendo un controllo più efficace sui risultati dei progetti attraverso la creazione di modelli 4-5D. Le caratteristiche di Navisworks portano i professionisti ad essere proattivi durante le fasi di progetto anziché reattivi durante la costruzione.
  • RHINOCEROS
    Rhinoceros® è uno strumento avanzato di modellazione, specializzato in forme libere note come NURBS, il quale ha raggiunto popolarità a livello mondiale nel campo delle costruzioni grazie al potente plug-in Grasshopper®, il quale permette ai professionisti di analizzare e rapidamente reiterare differenti soluzioni progettuali attraverso la modellazione generativa.

Le applicazioni

  • Ottimizzazione nel coordinamento multidisciplinare della documentazione riducendo al minimo gli errori e migliorando la condivisione tra i team del progetto.
  • Valutazione delle opzioni di progettazione e affinamento delle prestazioni dei progetti.
  • Interoperabilità tra i modelli generati dalle diverse discipline.
  • Simulazione, analisi e pianificazione di modelli 4-5D del progetto con quantificazione in tempo reale dei materiali.
  • Rilevamento e verifica delle interferenze (clash detection) con conseguente gestione degli stessi.
  • Generazione e controllo di sistemi dinamici con esplorazione formale e di razionalizzazione di forme complesse mediante un approccio parametrico.

Corso Telesio 99/c  -  10146 Torino, Italia       -       Telefono: +39 011 77.23.083 - Fax: +39 011 75.04.133       -       Scrivici
P.IVA 09157890014
Società certificata UNI EN ISO 9001:2008 loghi certificazione

 Contatore sito

 

Back to top

INFORMATIVA: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.